Crea sito

Johann Trollmann: box e nazismo.

ARGOMENTI:

  • le leggi razziali (la persecuzione dei rom e dei sinti durante il nazismo);
  • eroi dello sport;
  • il lessico e i campi semantici.
images

Roger Repplinger, Buttati giù, Zingaro.

Johann “Rukeli” Trollmann era un pugile. Ma era anche di etnia sinti e visse durante il nazismo.

Per introdurre lo studio del nazismo, delle persecuzioni razziali e dei campi di concentramento, proporre un brainstorming a partire dalla parola “nazismo”, per poi procedere con la lettura del racconto di Fabrizio Gabrielli Dieci volte morto.

Qualche foto da usare in fase di motivazione/prelettura (o anche alla fine assegnado la scrittura di varie didascalie):

  1. ATTIVITÀ: DAL RACCONTO ALLA STORIA

Facendo una ricerca su internet, rispondi alle seguenti domande riguardanti il brano.

  • In quale anno entrano in vigore le leggi razziali?
  • Nei campi di concentramento i priogionieri non vengono più chiamati con il loro nome: in che modo vengono identificati?
  • Cos’ è il triangolo bruno e perché Trollmann lo porta?
  • Che significa “sinti”?
  • Perché Trollmann si presenta sul ring con “i capelli dipinti d’oro. E il corpo cosparso di farina”?
  • Scrivi una bibliografia/sitografia delle fonti consultate

(Basta anche la lettura della pagina presente su Wikipedia e dell’ articolo di Roberto Brunelli pubblicato su L’ Unità).

2. ATTIVITÀ (ITALIANO)

  • A quale genere appartiene il brano?
  • Individua nel brano i termini che appartengono al campo semantico della box.
  • Individua altri campi semantici.
  • Nel brano sono presenti parole coniate dall’ autore? Quali parole ti sembrano appartenere ad un registro più formale/aulico?
trollman memorial

Berlino: il monumento dedicato alla memoria di Trollmann dall’ artista Alekos Hofstetter

weg

Hannover: via Trollmann

La locandina del film

La locandina del film

 

Tags: , , , , , ,

Comments are closed.