Crea sito

Ernest Pignon Ernest

Ernest Pignon Ernest @Naples – Italy

Un bellissimo video, qui

Di lui scrive il filosofo  Michel Onfray (“Les icônes Païennes”): “A grandezza naturale, questi corpi sembrano integrati nel mondo in cui compaiono esteticamente; in bianco e nero, si distinguono dal colore del mondo, dagli altri, anche per la loro staticità, laddove il resto si muove, l’immagine sembra un fantasma, un ricordo, un invito alla memoria: Rimbaud morto abita sempre le strade d’Europa con vecchi parapetti; Maurice Audin, torturato, assassinato, continua sempre a camminare nelle stradine della casbah di Algeri; i comunardi sterminati, Pasolini trucidato, gli espulsi, esistono ancora delle immagini pagane e sopravvivono nonostante la Morte e i suoi alleati“.