Crea sito

Tempo di tesine: The imitation game. Alan Turing e il fumetto italiano.

Ci sono tanti buoni motivi per parlare di Alan Turing, e altrettanti sono i collegamenti possibili, dalla storia, alla matematica, all’ informatica, dalla filosofia all’ educazione sessuale. C’ è quindi solo da augurarsi che lo facciano in tanti, non solo studenti in cerca di tesine originali, ma anche insegnanti che vogliano stimolare al pensiero i loro alunni.

 

ALAN TURING E L’ ITALIA: UNA STORIA A FUMETTI

C’è un filo che unisce la storia di Turing all’ Italia, ed è lo strepitoso fumetto realizzato per Rizzoli Lizard, dal titolo Enigma.

L’ opera, che precede di due anni il film con Benedict Cumberbatch, è frutto della collaborazione tra il fumettista italiano Tuono Pettinato e Francesca Riccioni, fisica e specialista in comunicazione della scienza. I due autori, che hanno collaborato anche per la realizzazione di un’ opera a fumetti su Galileo Galilei, si raccontano qui in una interessante intervista per Panorama.

Questa è l’ anteprima del fumetto:

 


Se si vuole proporre la visione del film e stimolare la discussione, ecco un’ opinione sul film tratta da Wired.it

 

Questa invece è la bibliografia sull’ argomento presente su Wikipedia:

Andrew Hodges, Alan Turing: una biografia, Torino, Bollati Boringhieri, 2006. (Titolo Originale Alan Turing, The Enigma) ISBN 88-339-1654-5
Greg Egan, Oracolo, in AA.VV., Mille e una galassia, Milano, Mondadori, 2004, Supplemento al n. 1493 di “Urania”, pp. 167–229: un racconto ispirato alla vita di Turing.
David Leavitt, L’uomo che sapeva troppo – Alan Turing e l’invenzione del computer, Torino, Codice Edizioni, 2007. ISBN 978-88-7578-069-2
Simon Singh, Codici & Segreti, Milano, Rizzoli, 1999. ISBN 88-451-8014-X
Yurij Castelfranchi, Macchine come noi. La scommessa dell’Intelligenza Artificiale, Roma-Bari, Laterza, 2000. ISBN 88-420-6125-5
Herbert Bruderer: Konrad Zuse und die Schweiz. Wer hat den Computer erfunden? Charles Babbage, Alan Turing und John von Neumann Oldenbourg Verlag, München 2012, XXVI, 224 Seiten, ISBN 978-3-486-71366-4
Andrew Hodges, “Alan Turing. Una storia di enigma“, Bollati Boringhieri, giugno 2012. ISBN 88-339-2349-5
Valeria Patera, “La mela di Alan. Hacking the Turing test“, Di Renzo Editore, 2007. ISBN 88-8323-170-8
Simone Buttazzi, “Alan Turing. Il genio che inventò il computer“, Di Area51 Publishing Editore, 2012. ISBN 978-88-6574-077-4

 

TRA MATEMATICA E ARTE (percorsi a prova di tesine)

I collegamenti tra il mondo della matematica e l’ arte sono, incredibile a dirsi, molteplici e interessanti. Un esempio è costituito dall ‘ opera di un altro grande matematico nonché autore di Alice’s adventures in Wonderland,  Lewis Carroll.

Nell’ opera, celebrata dal delizioso cartoon della Disney, ci sono tanti riferimenti al mondo della matematica e delle scienze (una delle tante letture è offerta dal libro dell’ Università Bocconi Centro PRISTEM, Sulle orme di Alice nel paese della scienza).

La digitalizzazione del manoscritto originale, conservato alla British Library di Londra, è consultabile online. Se vi trovate nella capitale inglese invece la visita è gratuita. E se proporio volete organizzare un viaggio sulle orme di Lewis  Carroll, allora l’ altra tappa da considerare è la splendida Oxford!

carrolinoxford0001

L’ immagine qui sopra è tratta da questo sito.

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Comments are closed.